Monday, March 12, 2012

Lesione 1 - i sostantivi

Si, proprio non lezione ma lesione....

Cominciamo dai sostantivi.
Come forse saprete (sennò per questo ci siamo noi), i sostantivi danesi si dividono in due categorie:  i sostantivi "en" (n-ord) e quelli "et" (t-ord), dove ord=parola.

Esempi:
n-ord) en bil (un'auto); en kone (una moglie); en hund (un cane); en by (una città).
t-ord) et barn (un bambino); et museum (un museo); et træ (un albero)


Circa 75% delle parole in danese sono n-ord. Ci sono certe regolarità:
- la maggioranza delle parole che riguardano persone, animali, e piante sono n-ord (en kone, en far=un padre, en hund, en rose=una rosa);
- molte parole che finiscono in -dom, -else, -hed, -ing, -tion sono n-ord (en sygdom=malattia; en overraskelse=sorpresa);
- molte parole che finisono in -eri, -im, -skab sono t-ord (et bageri=una panetteria; et selskab=un'impresa)


Compiti per la prossima volta: provate a guardare le notizie sui giornali e/o sui cartelli, e cercate di fare una prima raccolta di parole n-ord ed t-ord

Ora che abbiamo diradato un po' di nebbia sulle parole danesi, a domani per la differenza tra definito (bestemt) ed indefinito (ubestemt).

Fatemi sapere come va: commentate a questo post!

A presto,

Francesco
-------
Gli altri blogs:
rassegnastampadelgiorno.blogspot.com
whatsintheoventoday.blogspot.com
radiohelpweb.blogspot.com